21-04-2017

ASA Active Social Architecture studio Curry Stone Design Prize

ASA Active Social Architecture - Nerea Amorós Elorduy & Tomà Berlanda,

Milano,

News

Active, Design,

Il 30 marzo è stato ASA Studio a rispondere alla domanda: "Can Design Challenge Disequality?"; prevista dalla nuova formula del Curry Stone Design Prize, il premio indetto dall'omonima fondazione che celebra la sua 10a edizione presentando 100 studi di architettura e coinvolgendoli nel Social Design Circle.



ASA Active Social Architecture studio Curry Stone Design Prize

Active Social Architecture (ASA) lo studio di architettura fondato da Nerea Amorós Elorduy e Tomà Berlanda a Kingali, Ruanda, è uno degli studi d'architettura vincitori del Curry Stone Design Prize 2017 e come tale coinvolto nel Social Design Circle. Lo studio ha presentato la sua attività attraverso un podcast dedicato all'architettura promosso dalla Fondazione Curry Stone, promotrice dell'omonimo premio, rispondendo alla domanda: “Può il design sfidare la diseguaglianza?”.

Lo stesso quesito a cui in precedenza sono stati invitati a rispondere gli altri vincitori del mese di marzo, tra cui: lo studio El Equipo de Mazzanti, dell'architetto colombiano Giancarlo Mazzanti, e lo studio ecuadoregno Al Borde, presentati nelle pagine di Floornature. Fondati sul concetto dell'architettura come motore del cambiamento sociale, i progetti di ASA studio valorizzano i contesti di appartenenza proponendo una rielaborazione contemporanea dell'architettura vernacolare ruandese come negli Early Childhood Development & Family Centers, realizzati per l'UNICEF, e selezionato tra i finalisti del Next Landmark 2014, il contest internazionale di architettura organizzato da Floornature.
Lo studio degli architetti Nerea Amorós Elorduy e Tomà Berlanda è stato anche uno dei protagonisti della mostra “Together. Visions from Contemporary African Architecture”, organizzata presso SpazioFMGperl'architettura, la galleria e showroom milanese di Iris ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti, proposta durante la Milano Design Week 2014.

(Agnese Bifulco)

Images Courtesy of Curry Stone Design Prize http://currystonedesignprize.com


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy