03-11-2017

Cioccolatini al... Parmigiano Reggiano

Dress your kitchen

Un’idea sfiziosa, per un dessert che unisce la dolcezza del Cibo degli Dei alla saporosità del Re dei Formaggi. È una ricetta dello chef Mario Grazia ed è tratta da un volume pubblicato da Academia Barilla e tutto dedicato al celebre capolavoro caseario



  1. Home
  2. Dress Your Kitchen
  3. Cioccolatini al... Parmigiano Reggiano

Cioccolatini al... Parmigiano Reggiano Oggi prepariamo un dessert insolito, dello chef Mario Grazia, che abbina due ingredienti apparentemente distanti, come il cioccolato fondente e il Parmigiano Reggiano, rendendoli “amici”. È un connubio che esalta le caratteristiche positive di ciascuno dei due alimenti e che regala un’esperienza gustativa particolarmente intensa e piacevole. Assolutamente da provare.

Ecco gli ingredienti per 25 Cioccolatini al… Parmigiano Reggiano:
• 100 millilitri di panna;
• 20 grammi di sciroppo di glucosio;
• 100 grammi di cioccolato fondente;
• 40 grammi di Parmigiano Reggiano;
• 25 sfere cave di cioccolato da riempire;
• 150 grammi di cioccolato fondente (per la finitura).

La ricetta presenta un grado di difficoltà abbastanza alto, ma ne vale la pena… Il tempo di realizzazione è di 45 minuti più 12 ore di riposo.

Come preparare i nostri Cioccolatini al Parmigiano Reggiano?
• Facciamo bollire in un tegame la panna con il glucosio.
• Togliamo dal fuoco e incorporiamo il Parmigiano Reggiano grattugiato. Emulsioniamo molto bene con un frullatore a immersione e uniamo il cioccolato tritato. Amalgamiamo con cura per ottenere una crema liscia e vellutata.
• Lasciamo intiepidire il tutto, poi con un sac-à-poche riempiamo le sfere cave di cioccolato.
• Lasciamo cristallizzare al fresco, ma non in frigorifero, per 12 ore circa.
• Quando il ripieno sarà cristallizzato, chiudiamo il foro delle sfere con cioccolato fuso e lasciamo solidificare.
Temperiamo il cioccolato: in un recipiente fondiamolo a bagnomaria o al microonde, a una temperatura di 45-50 °C (utilizziamo un termometro da cucina), poi versiamone, da un terzo a metà, su un piano di marmo, facciamolo raffreddare, spatolandolo fino a una temperatura di 26-27 °C e, quindi, uniamolo alla copertura calda rimanente. Quando sarà a una temperatura di 31-32 °C, sarà pronto per essere utilizzato.
• Rivestiamo i cioccolatini con il cioccolato temperato e lasciamolo solidificare.
Decoriamo a piacere.

Mariagrazia Villa

Ricetta: chef Mario Grazia (Academia Barilla).
Fonte: Academia Barilla (a cura di), Parmigiano Reggiano. 50 Ricette Facili, Edizioni White Star, Novara, 2012.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy