13-06-2006

Tacoma Art Museum, Antoine Predock. Tacoma, 2003

Progetti

Vetro,

Nella primavera del 2003 ha aperto al pubblico il nuovo Tacoma Art Museum (TAM), opera di Antoine Predock. Ampliamento di una struttura preesistente, l'edificio, all'angolo fra Pacific Avenue e Hood Street, si colloca nel cuore del distretto culturale della città, nei pressi della University of Washington Tracoma, del Washington State History Museum e accanto all'originario Museum of Glass.



Tacoma Art Museum, Antoine Predock. Tacoma, 2003 Le cinque gallerie sono connesse da una rampa circondata da pareti in vetro, oltre le quali i visitatori possono godere di una vista sempre più aperta -a mano a mano che si sale ai piani superiori- sul paesaggio del porto a est e delle montagne a ovest, e ancora sulla cupola in stile romanico della stazione centrale, appena ristrutturata.
Antoine Predock quadruplica la superficie originaria e inserisce anche il museum shop, il bar, gli uffici amministrativi, sale conferenza, la biblioteca e le aree destinate alla formazione. In tal modo, tutte quelle attività che per anni sono state svolte sia pure in mancanza di ambienti dedicati, con l'intervento di Predock trovano ora una loro sede, adeguata alle esigenze dei diversi programmi, ora didattici, ora espositivi.
Organizzato su tre livelli, il museo prevede i magazzini e i servizi al piano interrato, gli spazi pubblici e le gallerie espositive al livello della strada, il reparto amministrativo al piano più alto.
All'esterno, il giardino costituisce una vera e propria barriera acustica e visiva fra il museo e la I-705, strada a scorrimento veloce.
Connecting people through art, questo la missione del nuovo museo secondo Janeanne Upp, in passato direttore del Museum of Contemporary Art di Chicago. E per Patricia McDonnell, curatrice del TAM: "Our new goal is to really contribute to the art and museum world internationally".
Soddisfatto Antoine Predock, che afferma: "The museum will be a journey encounter with the art and the place at the same time - an immersion. Even those who pass by cars or walking will catch a glimpse of the museum's inner workings."

www.predock.com
www.tacomaartmuseum.org

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy